venerdì 5 giugno 2009

Gara Bairo Canavese Pro Loco


Questa sera ho gareggiato alla gara di Bairo, purtroppo le mie condizioni fisiche sono ancora molto incerte, il dolore alla schiena non mi ha lasciato tranquillo in questi giorni anche se il miglioramento è stato notevole, cmq.. La gara sicuramente non adatta alle mie condizioni in parte su strade sterrate, ha visto la vittoria del valdostano Doufur dietro al mio compagno di squadra Baratono che si è fatto mangiare la vittoria proprio agli ultimi metri, in terza posizione un'altro valdostano Pietro Fares in quarta posizione Daniele Ferrero, e poi Io che praticamente ho fatto gara per qualche km , ma ho poi dovuto fare i conti con la pesantezza muscolare dovuta sicuramente alla botta presa domenica. In ogni caso ho stretto i denti, fino alla fine.. credo la vita sia fatta anche di questi momenti e non bisogna sicuramente mollare, anzi prendere questi momenti come stimoli per fare meglio. Spero di riprendermi bene per la gara di Favria di giovedì prossimo, per poter dare finalmente battaglia ad armi pari.. Un saluto..

2 commenti:

Anonimo ha detto...

son d'accordo..prenderli come stimoli per far meglio!!!!....sto cercando di far la stessa cosa...toccato "il fondo" sto cercando di risalire la china...spago

kaiale ha detto...

un poco di riposo, e si torna meglio di prima.
gareggiare tanto porta fatica e stress

alessio