mercoledì 16 luglio 2008

Gara San giorgio


Stasera ho corso per la seconda volta la gara a San giorgio.. tempi alla mano ho impiegato 1 minuto in meno dell'anno scorso che cmq avevo già corso benino.. In realtà credevo di aver corso molto più forte quest'anno.. Cmq tornando alla cronaca la gara è stata vinta in solitaria da Busi al secondo e il terzo posto un duo valdostano in 4° posizione ormai il mio avversario diretto Young e io 5° subito dietro a pochi secondi.. La gara era in parte su percorso sterrato 80% e il resto nel tratto cittadino completamente asfaltato.. Io credo di aver interpretato al meglio la gara cercando di rimanere il più possibile a contatto con i primi, ma dopo la lunga salita mi sono staccato di pochi metri e non ho più recuperato.

Di sicuro fatico ancora troppo sui percorsi così muscolari, devo allenarmi sulla potenza e cercare di correre con più facilità le salite..

Quest'anno ho migliorato cmq molto ma onestamente non sono molto soddisfatto di me stesso, voglio colmare il gap e cercare di mettere il becco davanti.. come mi dice qualcuno ormai sei lì.. i problema che per adesso sono sempre dietro e mi sto innervosendo. :-) Un saluto a tutti!!

10 commenti:

ARBOLLE ha detto...

Vai bene vai bene...

UomoCheCorre ha detto...

Ci credo che cominci ad innervosirti. Sei sempre vicinissimo, ma non abbastanza. Verrà presto il tuo momento...

Cmq a me va meglio, visto che di fronte a me in gara ci sono moltitudini di persone... ;-)

Forza, Igor!

La Polisportiva ha detto...

Busi a parte, eravate tutti in una manciata di secondi...Non mi sembra malaccio.
Avanti così Igor! ma senza innervosirti troppo...per me è solo questione di tempo e sei davanti a tutti!

... E IO CORRO! ha detto...

3 e 20 di media in un misto ? Che schifo ! :D Pensa a me piuttosto ridotto a comprarmi una bici ! A va bin parej

Igor ha detto...

Se può consolarti Guido una bici la sto cercando pure io... :-)
Cmq grazie a tutti amici.. ma credetemi che arrivare a una manciata gira di più le scatole che non quando si prende un minuto.. Vediamo se prima della pausa estiva si riesce a fare qual'cosa :-)

fabryidea ha detto...

Con calma e sempre cercando di non farsi male.
Vedrai che 1/2 secondo alla volta ti troverai presto sul podio. Innervosirsi purtroppo è controproducente.
a presto

igor ha detto...

Grazie fabry.. ma ricordati cosa cè scritto sotto il titolo del Blog.. Il secondo è il primo dei perdenti.. :-) mi piacerebbe cominciare a vincere qualche garetta.. prima o poi..

fabryidea ha detto...

Bhe', quello spirito che ti fa vincere in altri settori (che io e te conosciamo) in un momento in cui tutti perdono, ti farà vincere anche sulla strada.

fabryidea ha detto...

dimenticavo: anche la fortuna fa la sua parte.

Igor ha detto...

Si in effetti.. io e te sappiamo ke non cè solo la corsa.. :-)